Come in barca….

spiaggia-grande
RIVAMARE: non c’è parola più precisa per descrivere dove siamo posizionati…A pochi metri dalle nostre finestre il mare si può sentire oltrechè ammirare: lasciatevi cullare!!!

foto osteria

Buongiornogourmet

RISTORANTI. LA RECENSIONE DELLA SETTIMANA: RIVAMARE A BORGIO VEREZZI

Buongustaia Rosanna, preziosa storica “antenna” enogastrò della Riviera a inizio estate mi segnalò una chicca appena rinata. Con il favore della calma d’autunno, eccomi quindi al “Rivamare-Osteria-Camere”, il cui nome è di “perfetta liguritudine”. Ma dell’ importante proprietà, sovrastante la loro spiaggia (con parcheggio provvidenziale) risalente all‘ 800, nulla è modesto né tradisce l’età. Il rifacimento ha conservato quel che c’era da salvare, compresa una simpatica scalcagnata porta interna  ormai d’antan,  cimelio che chiamerei “le origini”. Insomma hanno avuto attenzione ai dettagli d’arredo e la sala a tutta vetrata verso il mare (portate occhiali da sole), ha l’aria ospitale, linda persino nelle piantine d’interno che paiono spolverate ogni giorno, così come sono prive di aloni le vetrate a 40 metri dalle onde. Mica facile, complimenti!

Veniamo al cibo. 15 titoli in carta più 6 dessert. Tra cui la Panizza con acciughe al salmoriglio, mandorle tostate e crema di rape rosse (€13); la Pasta “Mancini” al dente con una cinquina di piccoli freschissimi gamberi Viola d’ Oneglia e nocciole intere tostate al punto giusto (€ 15) oppure alla milanese con burro salato poco, scorza di limone, prezzemolo e Grana (€ 12); Buonissimo il Pescato al sale servito anche alla Ligure (€ 8 all’etto). Come dessert d’obbligo in questa stagione, i marron glacé in semifreddo con salsa al fondente (€ 6). La … resa dei conti s’accontenta: 30 euro per due piatti più dessert, più 15 euro per una buona bottiglia come il mio splendido Rosé Lacrimarosa di Mastroberardino, servito in un secchiello da ghiaccio anch’esso dal fondo cipria (che cura dei particolari)! Buono anche l’espresso finale.

Si può anche approcciare ancora più al risparmio questo locale. Infatti dallo storico forno a legna inviano in sala (solo la sera) ben 10 tipi di fragranti focacce (formato grande pizza che costano 10 euro ciascuna. Tra le quali una al Castelmagno, granella di nocciole, miele e mozzarella, un’altra con cipolla Rosa DI Tropea, salsiccia e mozzarella, nonché una con acciughe dissalate pomodorini olive taggiasche e origano e così altre sette invitanti preparazioni. Molti clienti optano quindi per una sosta “decontractée” simpatica e risparmiosa, ovvero ordinano due focacce diverse suddivise a metà (€ 10 + 10), aggiungono due dessert (€ 6 + 6) e mezza bottiglia da 8 euro spendendo 40 euro in due, godendosi un ambiente moderno/elegante di una certa classe senza immalinconirsi in locali di pari costo ma troppo spesso disadorni e sciamannati e con musiche di sottofondo pietose.

Dimenticavo: ai tavoli con “careghe” bianche (senza cuscini), le tovaglie a grandi quadri blu in linea armonizzati con i colori anche diversi della sala, sono coperte da copritovaglia in simpatico “papé de péssa” ma i tovaglioli sono in bella stoffa blu, con sopra un immancabile “gotto” per la loro acqua, un calice per il vino e piatti di una certa classe, bottiglia di Olio Extravergine di Taggiasca della Viani. Il servizio, con vestiti eguali, effettuato in famiglia, è puntualissimo, disponibile e ben fatto. In ultimo: veniteci al tramonto per godere del cambio luce sul mare e, senza dimenticare che potete anche pernottare. Non ho visto le camere ma dalle foto sul sito mi paiono degnissime. Che bellezza svegliarsi qui una domenica abbagliati dal sole d’inverno! Un difetto: sul sito sono indicate prolungate chiusure…  Luigino.filippi@alice.itwww.buongiornogourmet

alba al Rivamare

Arrivederci a Dicembre !

Con questa meravigliosa alba vi salutiamo ringraziandovi per essere stati nostri ospiti durante la stagione…

Rimaniamo chiusi per tutto il mese di Novembre.

Ci rivediamo a Dicembre !!!

trip

Certificato di Eccellenza TripAdvisor

TripAdvisor ha assegnato all’Albergo Rivamare il Certificato di Eccellenza 2015!

L’obiettivo è stato raggiunto grazie alle recensioni positive lasciate dai nostri ospiti sul sito Tripadvisor.it.

Grazie a tutti e a presto!

cerimonia

Una cerimonia indimenticabile

Bravissimi gli chef Nicolò Bonifacino ed Edoardo Casaccia che hanno contribuito a rendere speciale questa giornata